Loading...



Diritto di recesso

Per effetto della direttiva europea recepita dal decreto legislativo n.21 del 21 febbraio 2014 in caso di acquisto di prodotti o servizi, a distanza, l’Utente ha il diritto di recedere dal contratto senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Utente o un terzo – diverso dal vettore e designato dall’Utente – acquisisce il possesso fisico dei beni. Per esercitare il diritto di recesso, l’Utente è tenuto a informare la Mavi Drink Srl della decisione di recedere tramite una mail con esplicita dichiarazione a eshop@mavidrink.it

Nella mail dovrà essere specificato

  1. Numero della fattura
  2. Giorno della ricezione e dunque della presa di possesso del bene
  3. I prodotti per il quale si vuole esercitare il legittimo diritto di recesso
  4. Nome, cognome e indirizzo dell’Utente
  5. Codice Iban del conto corrente dove effettueremo il rimborso

La riconsegna dei prodotti dovrà avvenire entro 14 giorni dalla comunicazione dell’Utente, all’indirizzo Viale Melvin Jones, 32 – 81100, Caserta (CE) Tel: +39 0823 459280

Le spese di spedizione della merce sono a carico dell’utente.

La merce dovrà essere imballata con gli imballi originali, o in analoghi atti al trasporto sicuro di bottiglie a mezzo corriere. Mavi Drink Srl provvederà, entro 14 giorni dalla comunicazione dell’intenzione di recedere dal contratto, a rimborsare l’Utente dell’importo versato.

Attenzione
Finché il venditore non avrà ricevuto i beni, o una prova che essi sono stati spediti, potrà legittimamente trattenere il rimborso.

Ovviamente prima di recedere, il consumatore ha il diritto di stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento di quanto acquistato. Ciò significa che può fare tutto ciò che potrebbe fare acquistando il prodotto in negozio. Nel caso in cui il consumatore ecceda questo accertamento, causando una diminuzione del valore dei beni, ha comunque ancora diritto di recedere, dovendo però in questo caso sostenere il costo di questa diminuzione di valore.
L’Utente è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento. Dunque non saranno rimborsati i beni che siano stati usati o danneggiati anche solo in parte.

Ho l'età legale per consumare bevande alcoliche nel mio Paese



Conferma